Il primo della classe

Pubblicato: ottobre 5, 2016 in Uncategorized

Uno dei pochi “veri” che consiglio a chiunque di leggere. Grande!

Gino

Alle elementari non ero il primo della classe, non mi interessava esserlo e poi ero troppo timido .
Pero’ quel che dovevo fare lo facevo, avevo fiducia in quel che diceva la maestra :
Non c’è bisogno di alzare il braccio per primi e dire sempre ” io lo so!” perché tanto se uno è bravo i fatti parleranno per lui.
Intanto i piu’ veloci ad alzare la mano continuavano a prendersi bei voti e, visto che non facevo parte del loro club esclusivo, presero a segnarmi tra i cattivi sulla lavagna ogni volta che potevano, mentre quelli delle ultime file mi presero in antipatia perché non facevo casino.
Alle medie dedussi che forse la maestra non aveva detto proprio tutta la verità, cosi’ capii che potevo far casino e ovviare alle cazzate compiute studiando quando serviva.
Ottenni la licenza media senza troppi sbattimenti.
Invece alle superiori decisi che non…

View original post 291 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...